Trump: ''La Russia dovrebbe rientrare nel G8''

09 Giugno, 2018, 17:35 | Autore: Menodora Allio
  • Canada, Trump lascerà il G7 a metà per volare a Singapore da Kim. Rampini: 'Sgarbo senza precedenti'

È scoppiata l' amicizia tra il neo premier italiano Giuseppe Conte e il Presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Commentando la richiesta, tuttavia, il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, ha dichiarato: "La Russia è concentrata su altri formati, separatamente dal G7".

Le sessioni di lavoro inizieranno dopo la firma del documento ufficiale, quel protocollo congiunto che dovrebbe mettere una toppa alle mille questioni rimaste aperte, dai dazi alla Russia all'Iran. Il presidente americano e il presidente del Consiglio italiano si incontrano in serata in una camera della tenuta La Malbaie, dopo la cena collettiva, dove i due avevano mostrato di vederla allo stesso modo sulla Russia. Conte ha poi ribadito che, sulla disciplina del regolamento di Dublino sui migranti, c'è "totale insoddisfazione dell'Italia per le proposte attualmente discusse, l'Italia non può essere lasciata sola nella gestione dei flussi migratori".

"Sui dazi commerciali c'è molta conflittualità - ha aggiunto - e noi siamo qui per valutare le varie posizioni: sicuramente come è nelle nostre corde saremo portatori di una posizione moderata cercando di aprire le motivazioni e ci comporteremo di conseguenza". A Juncker e Tusk, che ha incontrato in un trilaterale prima del G7, ha spiegato che Roma "vuole un'Europa più forte ma anche più solidale".

Conte: "Sono d'accordo con il presidente americano. E rispondendo ad una domanda sul sostegno del premier italiano alla proposta di Trump, Tusk si è detto convinto che i paesi europei del G7 avranno la stessa posizione, magari non nei dettagli, ma sulla linea generale". E in un secondo Tweet, poi, corregge la sua dichiarazione sulla possibilità dell'Italia a porre il veto sul rinnovo delle sanzioni Ue a Mosca: "Valuteremo le posizioni, dobbiamo ancora iniziare il G7".

"Non abbiamo parlato in particolare della Russia", ma l'Italia ha "un ruolo fondamentale in Europa", l'Italia "ha bisogno dell'Europa e l'Europa non è completa senza l'Italia".