World University Rankings, compare ateneo Catania. Aumento citazioni docenti in database bibliometrici

09 Giugno, 2018, 13:01 | Autore: Menodora Allio
  • Classifica migliori università italiane QS World University Rankings 2019

Politecnico Milano miglior università d'Italia, Mit di Boston del mondo. Ciò nonostante, gli Atenei che, come l'Università di Pisa, sono particolarmente impegnati sulla ricerca e godono di buona reputazione internazionale, riescono comunque a posizionarsi nella parte alta della classifica. E' una guerra fra poveri.

National University of Singapore (11^) e Nanyang Technological University (12^) sono a un passo dal raggiungere la Top 10, segno che i centri di ricerca d'eccellenza e le "knowlege powerhouses" in Asia sono sempre più competitive.Per la prima volta una università cinese, Tsinghua University (17^) entra tra le Top 20 al mondo. Nella fascia Top 600, l'università italiana che cresce più significativamente rispetto allo scorso anno è l' Università degli Studi di Padova (249ma), che con un salto di 47 posizioni, è tra migliori 250 al mondo. Lo studio evidenzia inoltre che l'Italia è quarta in Europa per numero totale di università incluse nella classifica. In generale, migliora il posizionamento delle università italiane: "Quest'anno 24 Università italiane su 30 migliorano nella considerazione della comunità accademica internazionale".

"Di questa iniziativa - dice il Comandante Silvestro Girgenti - Pesaro ed il suo porto ne devono andare orgogliosi, perché il Politecnico di Milano è una delle eccellenze della ricerca Italiana che potrà essere assunto a riferimento anche per possibili ulteriori collaborazioni".

Se però la qualità complessiva delle università italiane cresce di anno in anno, preoccupa invece il rapporto tra il numero di docenti e quello degli studenti, una proporzione che colloca l'Italia tra le nazioni peggiori. "Se si considerano i singoli indicatori, le vostre università compaiono tra le prime cento in otto occasioni", commenta Ben Sowter, Direttore del Dipartimento di Ricerca di QS. La Normale dalla 192ª alla 175ª, salendo di 17 posizioni. In questo indicatore, l'Italia è fortemente penalizzata.

Citations per Faculty con cui si misura la quantità di citazioni nelle pubblicazioni scientifiche che premia la Scuola Superiore Sant'Anna Pisa - tra le prime venti al mondo - e la Scuola Normale Superiore di Pisa al 59° posto.

Salgono di classifica l'Università Federico II di Napoli, tra le prime cinquecento, cosi come l'università Bicocca di Milano al 601°posto, ed a seguire l'università di Ferrara, Siena e Brescia al 701° posto.

Venticinque delle trenta Universita' classificate, migliorano in questo indicatore rispetto allo scorso anno. La Scuola Superiore Sant'Anna Pisa (309a al mondo) ha la proporzione maggiore di studenti internazionali tra gli atenei italiani, seguita dal Politecnico di Milano (320°), che ha anche la maggiore proporzione di docenti internazionali (347° al mondo).