Casa » Sport

Vettel accarezza la storia della Ferrari

12 Giugno, 2018, 20:32 | Autore: Ave Pintor
  • GP del Canada, Vince la Ferrari di Vettel davanti alla Mercedes di Bottas

Montreal (Canada) - Il ferrarista Sebastian Vettel trionfa nel Gran premio del Canada, aggiudicandosi la terza vittoria di stagione e torna in vetta al mondiale scavalcando Hamilton.

1 S. Vettel (Ferrari) 1'10 " 764 new record 2 V. Bottas (Mercedes) 1'10 " 857, 3 M. Verstappen (Red Bull) 1'10 " 937 4 L. Hamilton (Mercedes) 1'10 " 996, 5 K. Raikkonen (Ferrari) 1'11 " 095 6 D. Ricciardo (Red Bull) 1'11 " 116, 7 N. Hulkenberg (Renault) 1'11 " 973 8 E. Ocon (Force India) 1'12 " 084, 9 C. Sainz (Renault) 1'12 " 168 10 S. Perez (Force India) 1'12 " 671, 11 K. Magnussen (Haas) 1'12 " 606 12 B. Hartley (Toro Rosso) 1'12 " 635, 13 C. Leclerc (Sauber) 1'12 " 661 14 F. Alonso (McLaren) 1'12 " 856, 15 S. Vandoorne (McLaren) 1'12 " 865 16 P. Gasly (Toro Rosso) 1'13 " 047, 17 L. Stroll (Williams) 1'13 " 590 18 S. Sirotkin (Williams) 1'13 " 643, 19 M. Ericsson (Sauber) 1'14 " 593 20 R. Grosjean (Haas) no time.

Seb lo ha voluto, desiderato e dichiarato sin dalla vigilia quale era il suo intento, lo ha confermato una volta sul traguardo: "Sono felice per il mio 50esimo successo in carriera ma quello che mi rende ancora più fiero è aver guidato io la Rossa alla vittoria dopo tanto tempo". "Insomma, sono contento", ha detto il ferrarista al termine della gara. Sul podio Bottas e Verstappen.

Terzo è Verstappen, che ha insidiato Bottas fino all'ultimo.

Una Ferrari che domina in Canada non si vedeva dai tempi di Michael Schumacher.

Primo stint imbarazzante: su una pista che sulla carta dovrebbe agevolare qualche sorpasso, la realtà vede una gara dove si fa fatica a sopravanzare gli avversari.

Amareggiato Lewis Hamilton, che si è anche trovato a fronteggiare un malfunzionamento della power unit, che ha condizionato negativamente la sua intera gara: "Oggi è stata una giornata difficile, ma sono molto grato per aver concluso la gara di oggi e aver segnato alcuni punti. OK i punti ma vincere qui è molto emozionante per la storia della Ferrari, per Gilles Villeneuve e per tutti i tifosi". "La cosa più importante è che la macchina è forte, così come è importante che lo rimanga, per poter lottare". Sono andato a ruota a ruota con Max, abbiamo combattuto duramente, ma è stato tutto corretto ed ero solo felice di esser riuscito a stare davanti a lui.

La vittoria di domenica è stata inequivocabile con una partenza perfetta e una conduzione gara impeccabile Vettel non ha mai lasciato la prima posizione.

"La gara è stata sempre sotto controllo".