Casa » Sport

Juventus, Allegri: "Vi dico perché ho rifiutato il Real Madrid"

13 Giugno, 2018, 18:58 | Autore: Ave Pintor
  • Massimiliano Allegri

Il tentativo del Real, dunque, c'è stato per Allegri.

Allegri ha ormai un profilo internazionale, ha messo in seria difficoltà il Real nei quarti di finale di Champions (con la rimonta sfiorata del Bernabéu) e nella stagione 2014-2015, proprio la Juventus di Allegri fu capace di eliminare il Real Madrid - campione in carica - in semifinale. Negli ultimi 11 anni il capocannoniere 6 volte è stato Ronaldo e 5 Messi e si sono divisi anche i palloni d'oro. Si è parlato anche di un Chelsea dalla panchina ancora incerto: "Ho ringraziato tutti coloro che mi hanno cercato". Una volta abbiamo beccato in finale il Real e abbiamo perso e una volta abbiamo beccato il Barcellona e abbiamo perso. "Tra l'altro abbiamo tanti giocatori che sono favoriti per il mondiale".

Fra questi mettiamoci gli argentini sarà l'anno di Dybala, sarà lui l'uomo intorno al quale costruire, lui che piace tanto ai bambini? .

"Mah non è l'anno di Dybala". Tu fai come a Carpi e butti via i vestiti.

"Higuain? La Juventus ha una grande forza: accontentare quelli che vogliono andare via, farli rimanere contro la loro voglia è sempre controproducente". Perché i giocatori sono alla base di tutto ma c'è una società solida e poi far rimanere un giocatore contro voglia è dannoso quindi aspettiamo. Vediamo e quando c'è il mondiale il mercato si sviluppa sempre nel post mondiale. "Noi adesso, dopo i festeggiamenti, bisogna solo pensare a ricaricare le batterie per poi trovarsi il 9 luglio e ripartire nel migliore dei modi". C'è tempo per farlo, ci saranno squadre agguerrite per batterci in Italia.

Cancelo? L'anno scorso all'Inter ha fatto bene. Ma il sogno blancos non ha fatto vacillare le certezze di Max, che ha scelto di mantenere la parola data ad Andrea Agnelli.

"No i nomi non li so neanche io. Io vado il 9 trovo la squadra di solito trovo dei buoni giocatori e quest'anno sarà lo stesso". Nuovi record? Quando finisce la stagione dobbiamo riazzerare.