Casa » Sport

Primavera, Inter campione d'Italia. Fiorentina piegata ai supplementari da Colidio e Rover

14 Giugno, 2018, 17:05 | Autore: Ave Pintor
  • Primavera, Inter Campione d'Italia 2017-2018

Rimane a tinte nerazzurre lo scudetto Primavera.

Stefano Vecchi si conferma ancora una volta un allenatore capace e vincente conquistando il secondo titolo di Campione d'Italia consecutivo con l'Inter Primavera.

Nel contratto con Suning.com infatti sono previste anche clausole legate alle prestazione della squadra Primavera: ogni trofeo ufficiale, infatti, 500mila euro di bonus. La gara dei viola è stata pesantemente condizionata dall'infortunio del proprio capitano, Abdou Diakhate, a metà della prima frazione. Non è l'Inter di Vecchi, ma l'Inter di tutti coloro che ci lavorano. Al triplice fischio finale grande festa in casa Inter, e capitan Lombardoni ad alzare la coppa dei vincitori del campionato, con la squadra di Vecchi che, per le statistiche, ha sconfitto per la terza finale consecutiva, fra campionato e torneo di Viareggio, la formazione gigliata, e con applausi giunti ai nerazzurri anche dal tecnico della prima squadra Luciano Spalletti in tribuna questa sera al 'Mapei stadium' di Reggio Emilia. "E' raro perchè ci sono tante realtà competitive che investono molto nel settore giovanile, come la Fiorentina, la Roma, la Juve, l'Atalanta, il Torino: il fatto che ultimamente vinciamo spesso è un grande merito per l'Inter come società e per noi come gruppo". Sono contento per i ragazzi, il lavoro paga. È stato fatto un grande da parte dello staff, ma in campo ci vanno loro e voglio ringraziarli per le emozioni che ci fanno vivere. Mi godo questa vittoria e poi vediamo.