Casa » Sport

Calciomercato Roma, Monchi chiude a Chiesa: "Piace ma non c'è possibilità"

11 Luglio, 2018, 13:08 | Autore: Ave Pintor
  • Roma, Monchi:

È difficile, negli ultimi 7 anni ha vinto sempre la stessa squadra ma vogliamo mettere tutto quello che abbiamo per provarci. Se uscirà qualcuno dei centrali?

PELLEGRINI - "Non ci sono novità".

FUZATO - Dopo l'annuncio nei giorni scorsi da parte del ds Monchi la Roma oggi ha ufficializzato l'acquisto dal Palmeiras a titolo definitivo di Daniel Fuzato che in giallorosso ricoprirà il ruolo di terzo portiere. So che nessuno mi crede ma non è arrivata nessuna offerta per lui. La Roma merita di fare cose importanti. Se dovesse arrivare agiremo come per qualsiasi altro giocatore: "la studieremo, e poi decideremo". Era un po' una mia paura quando giocavo.


"La Roma viene da un anno magnifico in Champions League - ha continuato Marcano - è difficile ripetersi però credo che posso aiutare questo gruppo e dare il mio contributo per fare un'altra grande stagione". Per noi è stato un investimento importante, direi che possiamo definirlo l'undicesimo acquisto di quest'anno. "Chi ha più possibilità di arrivare tra Ziyech e Berardi?". Abbiamo un buon centrocampo ma non posso dire se sia migliore. Monchi glissa: "Questa è una domanda con trucco". E' un ragionamento piccolo.

MARCANO - La palla passa poi a Marcano che dice di aver scelto la Roma perché "convinto dal progetto" e di "non essere assolutamente spaventato dalla concorrenza". Quando si fa una squadra si pensa di averla fatta bene, ma a volte qualcosa manca. Abbiamo fatto una scelta coraggiosa, cercato di dare a Di Francesco una rosa il più pronta possibile, il prima possibile. Non so quale sarà la coppia di difensori titolari, ora dobbiamo solo lavorare.

MONCHI - Il ds Monchi parla anche del mercato: "Ziyech e Berardi?". Su Chiesa? Mi piace ma penso che sia un giocatore della Fiorentina che rappresenta il futuro della Nazionale. Difensore, ma anche tanti gol in quattro dei maggiori campionati europei: "Con il tempo si impara dove sistemarsi in area di rigore, in particolare sui calci da fermo". Speriamo che torni dal Mondiale per fare una stagione almeno alla pari di quella dell'anno scorso.