Casa » Sport

MotoGP, Pedrosa appende il casco: "A fine stagione smetto"

12 Luglio, 2018, 22:06 | Autore: Ave Pintor
  • Dani Pedrosa

"Meritava di vincere un Mondiale in MotoGP". Valentino Rossi rende omaggio allo spagnolo, che ha annunciato il ritiro a fine stagione.

"L'anno prossimo non sarò in MotoGp, la mia carriera finisce con questa stagione e con la gara di Valencia". "Probabilmente questa è la scelta giusta, ma non me l'aspettavo. Ora si apre un capitolo nuovo della mia vita".

Inevitabile lo scrosciante applauso per un pilota che ha dato tanto al mondo delle due ruote nei tanti anni trascorsi nel paddock: basta guardare quanto ottenuto per parlare di una carriera da record, oltre ad essere molto apprezzato per il suo comportamento sia in pista che fuori.


"Un grande ringraziamento va alla mia famiglia e ai fan che mi hanno sempre sostenuto e mi hanno sempre mandato messaggi incoraggianti nei momenti difficili del passato", ha concluso Pedrosa. Ne approfitta per prendere brevemente la parola anche Carmelo Ezpeleta, CEO Dorna, per un annuncio: "Assieme a FIM abbiamo deciso di nominarlo Leggenda della MotoGP con un evento che avrà luogo a Valencia. Mi piacerebbe restare nell'ambiente della MotoGP, perché questo è il mondo che amo". Anche nelle difficoltà che sono state tante nella sua carriera. "Penso che il più bello sia stato quando ho iniziato a competere. Voglio congratularmi con lui per tutto quanto". Un unico 'rimpianto': "Mi sarebbe piaciuto avere un fisico un po' più robusto" ha aggiunto con un sorriso, "avrei saputo gestire meglio le cadute ed accusato meno lesioni".

"Pedrosa è uno dei piloti più importanti, ha dedicato tutta la sua vita a questo sport, voglio ringraziarlo davvero, è un eroe per tutti i ragazzini che si avvicinano a questo sport, è sempre difficile capire le motivazioni di un ritiro, ma alla fine ci arriveremo tutti. In conclusione però tengo con me tutte le sensazioni provate ogni volta che sono salito podio, si tratta di emozioni indimenticabili".