Mondiali 2018, Croazia-Inghilterra: programma e telecronisti Mediaset semifinale

13 Luglio, 2018, 01:58 | Autore: Cleonico Iarussi
  • Ante-Rebic-Kroatien-21062018

Il calcio non tornerà a casa, ammesso che la sua casa sia davvero l'Inghilterra. Fuori l'Inghilterra dopo i supplementari. Kyeran Trippier, esterno del Tottenham, ha fatto sognare e cantare tutta l'Inghilterra con la sua magia dopo appena 5 minuti: la palla non finisce proprio nel sette, Subasic resta sorpreso e la gara si sblocca subito. Forse troppo presto per i Tre Leoni. Al Luzhniki Stadium di Mosca la selezione di Dalic ha infatti battuto 2-1 ai supplementari l'Inghilterra grazie a un gol di Mandzukic, guadagnandosi così il diritto di sfidare la Francia nell'atto conclusivo, in quella che sarà la rivincita della semifinale del 1998, vinta dai transalpini (poi laureatisi campioni). Nella ripresa Perisic si prende la Nazionale sulle spalle e pareggia.


Per entrambe le squadre sarà comunque vada un momento storico: la Croazia potrebbe centrare la sua prima finale ai Mondiali, l'Inghilterra potrebbe tornarci a distanza di ben 52 anni. Mandzukic, servito dal solito Perisic, costringe Pickford all'intervento provvidenziale, ma, come Perisic, anche lui prende le misure: il gol arriva nel secondo tempo supplementare su un assist di testa più o meno volontario dello stesso interista.